Get Adobe Flash player
Lattari Serramenti Infissi
[Area utenti temporaneamente disattivata]
2013-11-13 20:23:39

Quando sostituire i vecchi infissi con finestre in PVC?

Quando sostituire i vecchi infissi con finestre in PVC?Quando conviene sostituire i vecchi infissi? Nel momento in cui in un ambiente sentiamo sempre freddo, dalle finestre si percepisce incessantemente freddo e spifferi, il montaggio delle finestre potrebbe non essere stato corretto, oppure è arrivato il momento di pensare all’acquisto di nuovi infissi, preferibilmente in PVC. Anche i costi di riscaldamento potrebbero ridursi in maniera significativa e in casa il clima sarebbe di nuovo caldo e piacevole.

Come sostituire e risparmiare

Tra i più frequenti motivi che portano alla sostituzione delle finestre c'è il telaio usurato e distorto o problemi di apertura e chiusura degli infissi. Inoltre, la sostituzione è necessaria in caso di sfruttamento eccessivo delle finestre in uso. In questi casi sono fortunatamente disponibili diverse soluzioni che consentono di ridurre i costi di sostituzione che, come è noto, sono generalmente notevoli. Al piano terra dell'edificio è possibile sostituire le finestre apribili (ante apribili) con finestre fisse. La sostituzione con una finestra fissa risulta essere sempre la soluzione più economica: l'installazione di finestre a battenti è più costosa. Perché le finestre fisse sono più economiche? Per prima cosa perché non sono dotate di ferramenta ed i profili sono generalmente più economici rispetto alle finestre apribili. È necessario tener presente che la sostituzione delle finestre con finestre fisse è possibile solo nel caso in cui l’accesso alle finestre sia semplice, ad esempio per la pulizia di entrambi i lati della finestra.

Le vecchie finestre spesso sono composte da un numero di ante maggiore rispetto agli infissi moderni. La sostituzione con finestre in PVC sarà più economica se decideremo di utilizzare una finestra con ante più larghe che copriranno un maggior numero di ante del vecchio infisso. In questo modo si evitano ordinazioni di finestre di piccole dimensioni non standard, il cui telaio è più spesso e quindi la superficie del vetro inferiore, riducendo l'efficacia e l'estetica.

Conviene passare agli infissi in PVC

Non è necessario convincere nessuno che la sostituzione delle vecchie finestre con infissi in PVC sia conveniente. Questo tipo di finestre è caratterizzato non solo da migliori parametri di insonorizzazione e isolamento termico, ma anche da una vita più lunga rispetto alle altre soluzioni. Secondo la maggior parte dei produttori, la durata media degli infissi in PVC, montati correttamente e ben conservati dagli utenti, supera i 50 anni!

La garanzia

Inoltre, i produttori seri spesso coprono i propri prodotti con diverse garanzie. L’omologazione è tuttavia complicata, dal momento che ogni produttore fornisce una garanzia diversa, non solo per durata, ma anche per quanto riguarda le procedure di accettazione dei reclami. Nella maggior parte dei casi tuttavia, i poduttori offrono una garanzia di diversi anni, valida generalmente da 3 a 5 anni. Purtroppo i reclami presentati dopo la scadenza della garanzia sono a pagamento.
Inoltre, la garanzia del produttore è volontaria e può essere fornita in diversi modi. Alcuni possono riservare la garanzia solo a quelle finestre il cui telaio è intatto. Purtroppo però, nel corso del montaggio spesso il telaio viene bucato dal trapano, ad esempio per far passare un cavo. Altri produttori affidano l’assistenza in garanzia solo ad aziende fidate e autorizzate, impedendo riparazioni autonome o da parte di altre aziende.
Riassumendo, la garanzia non sempre garantisce una sostituzione gratuita della finestra in seguito a diversi danni, dal momento che non tutti considerano allo stesso modo un dato evento. Tuttavia, gli esperti indicano che i produttori che offrono una garanzia più lunga, ad esempio di 5 anni, sono più affidabili dal momento che prendono in cosiderazione il fatto che, dopo il montaggio delle finestre in un edificio, trascorre del tempo prima che queste vengano utilizzate con la pellicola di protezione rimossa. In realtà la rimozione della pellicola di protezione dovrebbe effettuarsi immediatamente dopo la posa per evitare seri danni al PVC.
La garanzia include spesso la sostituzione gratuita in caso di infissi difettosi o che dall’inizio presentano un telaio distorto o una rottura indipendente del vetro. In pratica però, la maggior parte dei produttori informa gli utenti cosa viene incluso nella garanzia e cosa non è incluso, specificando anche che la garanzia non copre l'intera finestra, ma solo i singoli elementi, come i profili, il vetro o le montature.

Il vecchio telaio

La sostituzione delle finestre in edifici vecchi presenta anche un altro problema relativo alla necessità di un eventuale rinforzamento delle pareti. La maggior parte delle aziende consiglia di installare il nuovo telaio in quello precedente in legno. Le squadre di montaggio quindi, come procedura standard, non smontano il vecchio telaio, temendo la friabilità e un non corretto rinforzo delle pareti. In ogni caso, tutto dipende dallo stato dell’intero edificio. Nel caso in cui il controtelaio delle finestre sia portante (cosa che non si verifica più nelle costruzioni moderne, ma nei vecchi edifici poteva capitare), allora non è possibile smontare il vecchio telaio. In altre situazioni è possibile effettuare l’operazione e il montaggio degli infissi in PVC si svolge secondo gli standard. Il montaggio delle finestre nei vecchi telai non rappresenta una buona soluzione quando il talaio è marcio (e quindi offe una resa minore) e il montaggio non porterà gli effetti positivi promessi.
Questa informazione è stata letta 11889 volte
Autore: Lattari Serramenti - tutti i diritti riservati
Testo aggiunto da: Lelio Michele Lattari
Recentemente editato da: Lelio Lattari
La pubblicazione dell'articolo non è consentita senza l'esplicito permesso dell'autore.

Commenti riguardanti il testo

Sono stati trovati 1 commenti riguardanti il testo!

15/11/2013 13:10:03
Da non sottovalutare l'importanza della sostituzione dei vecchi infissi con i nuovi in pvc, data dal fatto che quest'ultimi consentono di ottenere un ulteriore vantaggio in termini di risparmio energetico (quindi bolletta meno salata)anche nel periodo estivo. infatti, coloro i quali utilizzano i classici condizionatori d'aria nei periodi piu' caldi dell'anno, con l'ausilio degli infissi in pvc, potranno beneficiare di una notevole riduzione del consumo di energia elettrica.
Ritieni utile questo commento?     UTILE (2)   INUTILE (0)
Il commento risulta attualmente UTILE.
Espandi la lista dei voti

Commenti Facebook

Nuovi utenti
Alex Dalla Costa (offline)
Eugenio Falbo (offline)
Giulia bondesan (offline)
Walter Carta (offline)
roberto neri (offline)
Vedi tutti gli utenti
Commenti recenti
Articoli più letti
Articoli più commentati
Parole chiave
infissi finestre garanzia sostituzione
Statistiche
Utenti registrati:
74 utenti
Attualmente online:
585 ospiti
0 utenti registrati
Contatti | Cerca sul sito | Newsletter | COOKIES | Dati personali | Utenti e collaboratori | Canale RSS RSS | Directory web infissi e serramenti PVC | Blog Infissi Serramenti
Realizzazione sito e Presenza-web