Get Adobe Flash player
Lattari Serramenti Infissi
[Area utenti temporaneamente disattivata]
2014-01-25 11:54:02

Storia e evoluzione degli infissi e serramenti in PVC

Storia e evoluzione degli infissi e serramenti in PVCVedi i prezzi dei nostri infissi serramenti in PVC e confronta.
Il PVC, ovvero il cloruro di polivinile, può vantarsi di essere un prodotto scoperto per ben tre volte. La prima scoperta di questo materiale risale al 1835 ed è opera del francese Henri Victor Regnault; la seconda invece avviene nel 1872 con il tedesco Eugen Baumann. Ma i due non riuscirono a capire la reale importanza di questo materiale, l'enorme impiego che ne poteva essere fatto. Solo all'inizio del XX secolo si iniziò a valutare la possibilità di utilizzo che poteva offrire, anche se i primi tentativi fatti rivelarono la sua fragilità. Finché nel 1926 fu Waldo Semon a scoprire che, miscelato ad altri additivi, il PVC era in grado di aumentare la sua resistenza ed elasticità. Da quì parte la storia degli infissi in PVC, da una piccola fabbrica tedesca che iniziò a produrre i primi serramenti. Da quel momento iniziò ad essere utilizzato su larga scala per la realizzazione dei prodotti e si iniziò a pensare di utilizzarlo nella produzione di serramenti e infissi. In effetti quelli che noi oggi comunemente definiamo serramenti in PVC sono realizzati in uPVC (unplasticized polyvinyl chloride) ovvero con l'aggiunta di plastificanti. Questo procedimento rende più flessibile il materiale permettendogli di non piegarsi, non deformarsi ed essere più resistente anche alle alte temperature mantenendo intatte le sue caratteristiche originarie. Le prime finestre in PVC vennero realizzate in Germania e trovarono subito il favore del pubblico per le sue caratteristiche principali: leggerezza, basso costo e capacità di offrire un ottimo isolamento termico. Le finestre in PVC che vengono costruite oggi sono il frutto di continue ricerche volte a migliorarne sia l'aspetto che la qualità. La continua attenzione rivolta verso soluzioni sempre più innovative ha permesso nel corso degli anni di migliorarle sia sotto il profilo del risparmio energetico che sotto quello dell'isolamento acustico, permettendo di realizzare infissi in PVC che garantiscano un ottimo isolamento termico e rispecchiano le norme comunitarie sulle prestazioni termiche di finestre, porte e chiusure stabilite dalla legge UNI EN ISO 10077-1. Anche per quanto riguarda l'isolamento acustico le aziende hanno fatto passi da gigante e le finestre standard attualmente in commercio permettono un isolamento acustico di 32dB. Alcune fra le maggiori aziende produttrici di infissi in PVC sono addirittura in grado di offrire, grazie ad uno strato fonoassorbente, un isolamento acustico ancora maggiore (intorno al 50%). Ma al di sopra di queste singole direttive ce n'è una ancora più importante: quella che stabilisce secondo le direttive europee quali sono i requisiti fondamentali che gli infissi devono offrire e che si concretizza con l'apposizione del marchio CE. Questa certificazione viene fornita solo ad infissi che presentano determinate caratteristiche: impermeabilità all'acqua e permeabilità all'aria, protezione adeguata alla forza del vento, alto potere isolante termico ed acustico e totale assenza di sostanze nocive nell'ambiente. L'obbligo imposto a partire dal 1993 di apposizione del marchio CE sui prodotti da commercializzare all'interno dell'Europa è una ulteriore garanzia per il consumatore finale, che è così sicuro di acquistare un prodotto che sia in possesso dei migliori requisiti. Molto apprezzati per la loro leggerezza e maneggevolezza gli infissi in PVC sono stati oggetto di nuove ricerche tecnologiche per migliorarne non solo l'aspetto qualitativo ma anche quello estetico. Nel corso degli anni abbiamo assistito ad una continua evoluzione dei serramenti in PVC fino ad arrivare ai moderni prodotti proposti oggi sul mercato che sono in grado di imitare alla perfezione altri materiali definiti più nobili, come ad esempio il legno. Sulla superficie di questi infissi originariamente bianchi è infatti possibile applicare una speciale pellicola di meno di 200 micron per conferirgli il colore o la tonalità desiderata e permettere un accostamento sempre più perfetto ad ogni tipologia di arredamento. Grazie a questa speciale pellicola cli infissi in PVC prodotti oggi riescono a imitare perfettamente qualsiasi qualità di legno e a riprodurne fedelmente tutte le sfumature. Al successo degli infissi in PVC hanno contribuito anche altri fattori oltre alla economicità, leggerezza, risparmio energetico, isolamento acustico e versatilità. Questi serramenti offrono infatti una enorme resistenza agli agenti atmosferici: pioggia, neve, grandine e raggi UV non alterano assolutamente le qualità del prodotto contribuendo alla sua lunga durata nel tempo. La sua alta resistenza alla flessione (EI), alle cariche di vento gli consente una lunga durata nel tempo ed unita alla sua impermeabilizzazione e resistenza agli agenti chimici contribuisce a formarne il materiale ideale per tutti gli infissi. Molto spesso infatti le raffiche di vento sono accompagnate da temporali e l'ottima impermeabilizzazione offerta da queste finestre è un ulteriore grande pregio. Oltre a resistere alle azioni degli agenti atmosferici infatti sono in grado di proteggere le nostre case dalla pioggia proveniente dall'esterno in maniera ottimale. La resistenza degli infissi in PVC alle sostanze chimiche rende inoltre particolarmente agevole e profonda la pulizia, evitando così il depositarsi di polveri nocive per la salute. Da tenere in debita considerazione anche la facilità di installazione dei serramenti. Montare infissi in PVC infatti non richiede opere murarie particolari, molti dei modelli attualmente in commercio non prevedono addirittura nessun intervento invasivo. Un ulteriore pregio lo possiamo trovare nelle qualità ignifughe di questo materiale: la sua resistenza al fuoco rende gli infissi realizzati in PVC maggiormente sicuri. Un altro fattore che ha contribuito al successo di questo prodotto è la crescente attenzione verso la salvaguardia e la tutela dell'ambiente che ci circonda: i serramenti in PVC garantiscono un prodotto eco sostenibile dalla realizzazione allo smaltimento o riciclo. Sono sempre più le aziende produttrici di infissi in PVC infatti che hanno eliminato dalla fase di produzione il piombo sostituendolo con una lega di calcio e zinco per aumentare la versatilità del prodotto finito. Il clamoroso successo riscontrato dagli infissi e serramenti in PVC è sotto i nostri occhi ogni giorno. Sempre più ditte costruttrici di immobili scelgono di montare infissi in PVC nelle costruzioni che realizzano e sempre più arredatori e designer prendono in seria considerazione l'utilizzo di porte e finestre in PVC per le ristrutturazioni. Considerate tutte le enormi prestazioni che è in grado di offrire ed il suo costo assai più contenuto rispetto ad ogni altro modello di infissi non è difficile prevedere che il suo impiego potrà solo aumentare nel tempo. Questo prodotto, realizzato per la prima volta in una piccola fabbrica in Germania ha conquistato il mondo. Le fasi della sua produzione si sono evolute con il passare del tempo e la richiesta sempre crescente di serramenti in PVC. Le fabbriche produttrici di serramenti in PVC nel corso degli anni hanno reso sempre più automatizzate tutte le fasi della sua lavorazione che avviene in serie e prevede l'intervento dell'uomo solo nell'inserimento dei dati relativi alle misure di taglio. Dopodiché è richiesto nuovamente l'intervento manuale solo nella fase finale in cui è prevista l'applicazione di guarnizioni e ferramenta. La produzione degli infissi inizia con la formazione di profilati, ovvero delle barre diritte realizzate in PVC che poi costituiranno lo scheletro degli infissi. In questa fase della lavorazione è indispensabile il controllo dell'uomo per verificare che i pannelli abbiano la forma e le dimensioni desiderate. Dopo questa prima fase i profilati vengono tagliati a 45° ed assemblati fra loro mediante saldatura. Poi una necessaria ripulitura va ad eliminare i residui di sporco lasciati dalla saldatura sugli infissi in PVC. La macchina che viene usata in questa fase rilascia un prodotto perfetto e ben levigato. A questo punto si ha l'unica fase veramente artigianale di tutta la lavorazione: l'infisso viene dotato di guarnizioni e ferramenta, per poi essere rifinito con la posa in opera del vetro e la verniciatura o l'applicazione con colla a caldo di speciali pellicole che, oltre a donargli i colori classici del legno, costituiscono anche una ulteriore protezione degli infissi verso le azioni degli agenti atmosferici. A questo punto le finestre in PVC sono pronte per essere montate nell'appartamento. Il montaggio dovrà avvenire avendo cura di eliminare tutti i possibili ponti termici che potrebbero compromettere la sua qualità principale: quella del risparmio energetico. Con appositi sigillanti verranno chiusi tutti i punti che permettono il passaggio dell'aria dall'esterno, in particolare nei punti in cui gli infissi vengono a contatto con i muri. A questo punto l'operazione è completamente conclusa e la finestra in PVC è perfettamente installata e pronta a donare i benefici di tutte le sue qualità per lungo tempo se verrà opportunamente mantenuta. Non necessita di cure particolari, l'unica manutenzione che richiede frequentemente è la pulizia da effettuarsi con un panno morbido e un detergente delicato, per non intaccare la struttura degli infissi in PVC e causare la formazione di micropori in cui lo sporco sarà poi estremamente difficile da rimuovere.
Questa informazione è stata letta 4294 volte
Autore: Lattari Serramenti - tutti i diritti riservati
Testo aggiunto da: Lelio Michele Lattari
Recentemente editato da: Lelio Lattari
La pubblicazione dell'articolo non è consentita senza l'esplicito permesso dell'autore.

Commenti riguardanti il testo

Non sono stati trovati commenti riguardanti il testo!

Commenti Facebook

Nuovi utenti
Alex Dalla Costa (offline)
Eugenio Falbo (offline)
Giulia bondesan (offline)
Walter Carta (offline)
roberto neri (offline)
Vedi tutti gli utenti
Commenti recenti
Articoli più letti
Articoli più commentati
Parole chiave
infissi serramenti finestre prodotto
Statistiche
Utenti registrati:
74 utenti
Attualmente online:
1408 ospiti
0 utenti registrati
Contatti | Cerca sul sito | Newsletter | COOKIES | Dati personali | Utenti e collaboratori | Canale RSS RSS | Directory web infissi e serramenti PVC | Blog Infissi Serramenti
Realizzazione sito e Presenza-web